Guida ai componenti hardware del PC

Vuoi scoprire quali sono i componenti hardware presenti nel tuo computer? Diventa un professionista del computer con la nostra guida rapida a questi componenti fondamentali e al loro ruolo.

In parole povere, l’hardware PC è formato dai componenti fisici necessari perché un sistema funzioni. Il termine comprende tutto ciò che è dotato di un circuito stampato e che opera all’interno di un PC o portatile; tra le altre cose, scheda madre, scheda video, CPU (Central Processing Unit, Unità di elaborazione centrale), ventole, webcam, alimentatore e così via.

Poiché le dimensioni di computer fissi e portatili sono diverse, anche il design dei componenti varia, ma il tipo di componenti rimane lo stesso in entrambi i sistemi. Senza i componenti hardware non sarebbe possibile eseguire i software che trasformano i computer in macchine così utili e potenti. Il termine “software” definisce tutti i programmi virtuali che vengono eseguiti sul computer, ovvero sistema operativo, browser Internet, documenti di elaborazione di testo ecc.

Un computer può funzionare solo se i componenti hardware operano insieme al software, ma la velocità del sistema è dettata principalmente dall’hardware in esso.

Quando si assembla un nuovo computer, o semplicemente si stanno sostituendo le parti obsolete, è importante conoscere i componenti hardware specifici presenti nel computer. Lo scopo di questa guida è quello di aiutarti a comprendere i segreti che si celano all’interno del tuo computer.

Cos’è una scheda madre?

La scheda madre è fondamentale perché il PC funzioni. Essa comprende la CPU ed è il cuore che gestisce tutti gli altri componenti hardware. La scheda madre funziona come un cervello: alloca potenza ove necessario, comunica con tutti gli altri componenti e li coordina. Questo la rende uno dei componenti hardware più importanti in un computer.

Per scegliere una scheda madre è importante controllare quali porte hardware offre. Inoltre, è fondamentale sapere il numero di porte USB in essa contenute e il relativo grado (USB 2.0, 3.0, 3.1), nonché il tipo e il numero di porte di visualizzazione utilizzate (HDMI, DVI, RGB). Le porte presenti sulla scheda madre ti permettono di stabilire quali altri componenti hardware sono compatibili con il tuo computer, ad esempio il tipo di memoria RAM e schede video.

Anche se la scheda madre è un circuito unico, essa ospita un altro dei componenti hardware più importanti: il processore.

Motherboard of a computer isolated on a white background

Cos’è la CPU (Central Processing/Processor Unit, Unità di elaborazione centrale)?

La CPU (Central Processing Unit, Unità di elaborazione centrale o processore) è il componente che elabora tutte le informazioni provenienti dai programmi eseguiti sul computer. La ‘velocità di clock’, o la velocità a cui il processore elabora le informazioni, viene misurata in gigahertz (GHz). Questo significa che un processore con un rating di GHz elevato avrà prestazioni probabilmente più rapide rispetto a un processore con un rating minore dello stesso marchio e anno.

Computer’s Central Processing Unit (CPU) isolated on a white background

Cos’è la RAM?

La Random Access Memory (Memoria di accesso casuale), o RAM, è un componente hardware inserito negli slot di memoria della scheda madre. Il ruolo della RAM è quello di archiviare temporaneamente le informazioni in tempo reale create dai programmi cosicché vi si possa accedere immediatamente. Tra le operazioni che richiedono la memoria casuale vi sono: il rendering di immagini per il graphic design, l’editing di video o foto oppure il multitasking con più app aperte (ad esempio, quando si esegue un gioco su uno schermo e si chatta tramite Discord su un altro).

Crucial RAM memory for a computer isolated on a white background

 

La quantità di RAM necessaria dipende dai programmi che devi eseguire. Un gaming di intensità media richiede generalmente 8 GB di memoria se eseguito in concomitanza con altri programmi, mentre la progettazione video/grafica può richiedere fino a 16 GB di RAM. Consulta la nostra guida all’acquisto della memoria per ulteriori informazioni su come scegliere la RAM giusta.

Cosa è un disco rigido?

Il disco rigido è un dispositivo di archiviazione in cui vengono archiviati i dati permanenti e temporanei. Tali dati possono variare, ma in genere comprendono tutto ciò che è salvato o installato su un computer: ad esempio, programmi, foto di famiglia, sistema operativo, documenti di elaborazione di testo e così via.

Vi sono due diversi tipi di dispositivi di archiviazione: l’unità disco rigido tradizionale (HDD) e la più recente unità a stato solido (SSD). Le unità disco rigido scrivono dati binari su dischi magnetici, chiamati piatti, che ruotano ad alta velocità, mentre le unità a stato solido archiviano i dati mediante chip di memoria flash statica. Scopri di più sull’archiviazione del computer e sul funzionamento delle unità a stato solido.

Crucial solid-state drive (SSD) for a computer isolated on a white background

Cos’è l’unità di elaborazione grafica (GPU)?

Particolarmente importante per il rendering 3D, la GPU opera esattamente come suggerisce il nome: elabora grandi quantità di dati grafici. La scheda video del computer è dotata di almeno una GPU. Al contrario delle funzionalità grafiche on-board di base offerte dalle schede madri dei PC, le schede video dedicate si interfacciano con la scheda madre tramite uno slot di espansione che consente loro di funzionare quasi esclusivamente per il rendering grafico. Questo significa anche che è possibile aggiornare la scheda video se si desidera aumentare le prestazioni del PC.

Non solo: le GPU moderne si occupano anche di un ampio carico di lavoro computazionale e per questo sono diventate un’estensione alla CPU.

Computer graphics card on a white background

Cos’è un alimentatore?

Le funzioni dell’alimentatore vanno oltre il semplice trasporto di energia al computer. Infatti, è il punto in cui l’energia entra nel sistema da una fonte esterna e viene allocata dalla scheda madre ai singoli componenti hardware. Tuttavia, non tutti gli alimentatori sono uguali e senza un corretto wattaggio il sistema non può funzionare.

Un computer moderno richiede un alimentatore tra i 500 W e gli 850 W per alimentare tutti i componenti hardware; tuttavia, le dimensioni dell’alimentatore dipendono esclusivamente dal consumo energetico del sistema. I computer utilizzati per operazioni estremamente intensive, come il graphic design o il gaming, richiedono componenti più potenti e di conseguenza un alimentatore più grande per soddisfare la maggiore richiesta di energia.

Senza la giusta quantità di energia, i componenti non possono funzionare in modo efficace e il computer potrebbe essere soggetto a crash, oppure non avviarsi proprio. È consigliabile utilizzare un alimentatore con un wattaggio più elevato rispetto a quello necessario al sistema. In questo modo non solo proteggerai il sistema dai guasti, ma potrai anche evitare di dover acquistare un nuovo alimentatore se integri componenti PC più potenti.

Conoscere i componenti hardware può essere molto utile quando si aggiornano o sostituiscono le parti, ma anche quando si assembla un nuovo computer. Se si dovesse verificare un problema interno al computer, avrai una visione più completa dell’importanza di ciascun componente e del loro stato di funzionamento per poter decidere qual è la soluzione migliore da adottare.

Computer power supply unit (PSU) on a white background

©2017 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali e marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.


articoli Correlati

Visualizza tutti gli articoli
help desk software