Quali sono le cause di un MacBook lento?

Il tuo MacBook Pro® è lento? Vi sono diversi motivi per cui il tuo Mac funziona con così tanti rallentamenti: dal numero di app aperte alla versione obsoleta del sistema operativo, fino alla mancanza di RAM. Leggi la nostra guida e scopri le cause più comuni dei rallentamenti sui Mac.

Riavvii non frequenti

Uno dei motivi più comuni per un MacBook lento è che non viene riavviato di frequente. Il riavvio del computer comporta la pulizia dei file di cache, la chiusura dei programmi e il riavvio della memoria (RAM). Il risultato? Un sistema che non deve perdere tempo a setacciare i dati obsoleti.

Troppe app aperte

Se esegui il multitasking, o se molte delle tue app si aprono automaticamente, il tuo Mac® potrebbe rallentare inutilmente. Anche i programmi in esecuzione in background utilizzano il processore e le risorse di memoria. Chiudi le app e i pannelli di cui non hai bisogno al momento.

Chiudi le app aperte; se utilizzi Forza chiusura, assicurati di Riavviare.

Troppi programmi che si avviano automaticamente

Potrebbero esserci programmi che si avviano automaticamente senza che tu lo sappia. Oppure app che erano necessarie, ma che ora non lo sono più. Per scoprire quali app si avviano automaticamente e vengono eseguite in background, segui questi passaggi:

1.     Fai clic su Preferenze di sistema

2.     Rimuovi tutti gli elementi che non devono avviarsi al momento dell’accensione

Assicurati di deselezionare l’opzione Riapri le finestre al login successivo.

Il disco rigido è troppo pieno

Se il MacBook è lento, la causa potrebbe essere il disco rigido quasi pieno. Il disco rigido (HDD) archivia non solo il sistema operativo e i programmi, ma anche documenti, foto, video e musica. Se stai esaurendo lo spazio di archiviazione, l’impatto sulle prestazioni del Mac potrebbe essere notevole.

Per controllare quanto spazio libero hai a disposizione, segui questi passaggi:

  • Fai clic sul menu Apple®, quindi su Informazioni su questo Mac
  • Selezioni Maggiori informazioni, quindi Archiviazione

 

Se lo spazio libero disponibile è inferiore a 2 GB, è giunto il momento di fare un po’ di pulizie. Elimina i file non necessari e i download vecchi e copia i film e i programmi TV di cui non puoi fare a meno su un’unità esterna.

Se non riesci a liberare sufficiente spazio sul disco rigido, valuta se sostituirlo con un’unità a stato solido (SSD). Scopri di più sugli SSD

Sistema operativo obsoleto

Per migliorare la velocità del Mac, assicurati di accettare gli aggiornamenti automatici del sistema operativo. Ne va in primis della sicurezza, ma anche delle prestazioni dell’intero computer, che risulteranno ottimizzate e migliorate con la versione più recente del sistema operativo. Gli aggiornamenti del sistema operativo offrono anche nuove funzioni e funzionalità.

Connessione a Internet lenta

I rallentamenti possono non essere colpa del sistema! Se la tua connessione a Internet è lenta potresti riscontrare ritardi nel caricamento delle pagine o buffering quando provi a riprodurre video.

A slow snail on a Mac keyboard

 

Puoi eseguire un test delle velocità di upload e download con gli appositi software. Se la velocità calcolata è inferiore alla velocità che stai pagando, ripristina il router e il modem scollegandoli per due minuti, quindi riavvia router, modem e computer. Infine, esegui nuovamente il test della velocità. Se i valori sono ancora troppo bassi, contatta il tuo gestore del servizio Internet per risolvere il problema.

RAM non sufficiente

La memoria (RAM) funziona insieme all’unità di archiviazione per determinare la velocità di risposta delle app. Se il computer non ha abbastanza RAM, potresti notare una diminuzione della reattività dei programmi, un multitasking più difficoltoso e blocchi di video e audio. Dal momento che quasi ogni operazione del computer si basa sulla RAM, è fondamentale averne a sufficienza per garantire il miglior funzionamento del computer.

Per scoprire quanta RAM è installata sul computer, fai clic sul menu Apple, quindi seleziona Informazioni su questo Mac.

Scopri quanta memoria può essere utilizzata con i prodotti Apple: iMac®, Mac Pro®, MacBook Pro, MacBook e Mac mini®.

Inoltre, puoi installare tu stesso la RAM! Scopri di più sull’installazione della memoria su Mac con le nostre guide.

Basteranno pochi minuti e non dovrai più chiederti perché il Mac è così lento!

 


©2017 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Apple, Mac, Mac Pro, Mac Mini, MacBook, MacBook Pro, OS X e iMac sono marchi commerciali di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.


articoli Correlati

Visualizza tutti gli articoli