Cosa è un SSD e a cosa serve?

Ti stai chiedendo come funziona un’unità a stato solido? Gli SSD sono un tipo di unità di archiviazione che hanno la stessa funzione dei dischi rigidi, ma presentano una tecnologia diversa. Gli SSD utilizzano la memoria flash per archiviare i dati in modo simile a un’unità USB. L’accesso a questi dati viene poi effettuato in digitale. Un disco rigido (HDD) utilizza un piatto rotante e un braccio che si sposta sul piatto per leggere ogni porzione di dati. Di conseguenza, le unità SSD offrono tempi di avvio e caricamento quasi istantanei perché non devono cercare meccanicamente i dati su un disco che gira.

A cosa serve un SSD?

All’interno del computer, l’unità di archiviazione (che sia un SSD o un HDD) funziona accanto al processore e alla memoria del sistema per accedere ai dati e utilizzarli. Le unità a stato solido utilizzano una tecnologia differente rispetto ai dischi rigidi tradizionali, che consente agli SSD di accedere ai dati più rapidamente e aumentare quindi le prestazioni del computer. I dati includono il sistema operativo, i giochi, le immagini e la musica.

Ad esempio, supponiamo che si desideri accedere ai dati di un foglio di calcolo ed eseguire alcune modifiche di base. Ecco cosa succede dietro le quinte:

  1.     I programmi e i file si trovano in un'unità di archiviazione. In questo caso, il foglio di calcolo che desideri aprire. .
Crucial solid state drive.

 

2.    Quando richiedi di aprire il foglio di calcolo, il processore del computer trasferisce i dati del programma dall’unità di archiviazione alla RAM per un accesso e un utilizzo a breve termine. Poiché le unità SSD dispongono di velocità di trasferimento dei dati quasi istantanee, accelerano i tempi di caricamento di programmi e file.  

Central Processing Unit (CPU) of a computer.

3.     Quindi il processore accede ai dati dalla memoria, la quale funziona come la banca di spazio di lavoro disponibile di cui dispone il computer. La memoria viene utilizzata per “eseguire” il programma. Scopri di più sulle differenze tra memoria e archiviazione.

Crucial memory.

 

Oltre a essere più veloci, gli SSD sono più duraturi perché non dispongono di parti mobili che potrebbero rompersi o usurarsi, specialmente quando vengono spostati. Inoltre sfruttano meno energia, allungando così la durata della batteria.

Poiché il sistema operativo, i programmi e i file sono salvati nell’unità di archiviazione e da essa vi si accede, installare un SSD è uno dei modi più veloci per dimenticarsi dei rallentamenti e trasformare praticamente tutti gli aspetti delle prestazioni del sistema.


©2017 Micron Technology, Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali registrati di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali e marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.


articoli Correlati

Visualizza tutti gli articoli