Scusa. La tua ricerca non ha trovato alcun numero di parte Crucial attivo o ID di configurazione.

Come verificare la memoria RAM su Windows 10

Se il tuo PC risulta lento o visualizza messaggi di errore di “memoria quasi esaurita”, può essere necessaria una maggiore quantità di memoria. Oppure desideri semplicemente conoscere le specifiche del tuo PC? Continua a leggere per scoprire come verificare la memoria RAM disponibile su Windows 10.

(Nota: la verifica della memoria RAM disponibile su un Mac avviene in un modo differente che esula dall’ambito di questo tutorial.)

Breve introduzione alla memoria RAM

La RAM (Random Access Memory, memoria ad accesso casuale) è un importante strumento di memorizzazione rapida utilizzato dai computer per archiviare dati a breve termine. Questo dispositivo di archiviazione a breve termine è utilizzato per tutte le applicazioni in esecuzione, ad esempio la navigazione o l’elaborazione del testo. La memoria RAM viene cancellata ogni volta che spegni il computer. La memoria RAM è diversa dalle unità disco HDD o SSD, le quali conservano file e applicazioni in modo permanente.

Come verificare la quantità di memoria RAM disponibile su Windows 10

Verificare la memoria RAM disponibile sui sistemi operativi Windows 10 è semplice. La procedura illustrata di seguito consente di visualizzare la quantità di memoria attualmente installata.

Passaggio 1: Fai clic su “Start”

Iniziare facendo clic sul menu “Start” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo.

Passaggio 2: Trova “Informazioni sul PC”

Fatto ciò, digita “Informazioni sul PC” e premi Invio quando appare il risultato corretto.

Passaggio 3: Passa a “Specifiche dispositivo”

Sullo schermo dovrebbe apparire la finestra “Informazioni”. Scorri verso il basso utilizzando la barra di navigazione sul lato destro della finestra fino a visualizzare la sezione intitolata “Specifiche dispositivo”.

Passaggio 4: Scopri di quanta memoria RAM disponi

Cerca la riga intitolata “RAM installata”. In questa riga puoi vedere la quantità di memoria RAM già installata sul tuo PC.

Se il tuo computer è bloccato e desideri sapere come viene utilizzata la memoria RAM, puoi sempre utilizzare “Gestione attività” di Windows.

Come verificare l’utilizzo della memoria RAM in Gestione attività di Windows

Molti computer moderni sono venduti con 8 GB di memoria RAM preinstallati. Alcuni computer di fascia alta, compresi quelli per il gaming, possono avere anche più di 16 GB di memoria RAM preinstallata. In generale, maggiore è la quantità di memoria RAM disponibile sul computer, maggiore sarà la sua capacità di gestire il multitasking (l’esecuzione di più programmi contemporaneamente e il passaggio da uno all’altro).

Tuttavia, non tutti necessitano di più memoria RAM o dispongono di un computer in grado di gestirne una quantità maggiore. Un modo per verificare la quantità di memoria RAM disponibile su Windows 10 e scoprire come viene impiegata è tramite “Gestione attività” di Windows. Per consultare Gestione attività di Windows in merito all’utilizzo della memoria, esegui la seguente procedura:

Metodo 1: Ctrl, Maiusc, Esc

  1. Premi contemporaneamente i seguenti tasti: Ctrl + Maiusc + Esc
  2. Verrà visualizzata la schermata Gestione attività.
  3. Fai clic sulla scheda “Prestazioni” e seleziona la sezione “Memoria”

Metodo 2: Ctrl, Alt, Canc

  1. Premi contemporaneamente i seguenti tasti: Ctrl + Alt + Canc
  2. Fai clic su “Gestione attività”
  3. Fai clic sulla scheda “Prestazioni” e seleziona la sezione “Memoria”

Metodo 3: Start, Gestione attività, Prestazioni

  1. Seleziona il menu “Start” situato nell’angolo in basso a sinistra dello schermo
  2. Fatto ciò, digita “Gestione attività” e premi Invio quando appare il risultato corretto
  3. Fai clic sulla scheda “Prestazioni” e seleziona la sezione “Memoria”

Dopo aver seguito una di queste tre procedure su Windows 10, vedrai un grafico che mostra le prestazioni attuali e l’utilizzo della memoria RAM. Se l’utilizzo della RAM è superiore al 70% e stai eseguendo solo operazioni semplici o non stai facendo proprio nulla, potrebbe essere necessario installare una RAM aggiuntiva per evitare un eccessivo calo delle prestazioni. Tuttavia, l’utilizzo elevato di RAM mostrato in Gestione attività può a volte essere causato da un numero eccessivo di programmi eseguiti in background.

Dopo aver verificato l’utilizzo della memoria, puoi determinare la quantità di RAM di cui il tuo computer ha bisogno.

Aggiornamento della memoria RAM

Se hai verificato la quantità di memoria RAM installata e controllato Gestione attività e hai stabilito che è necessario un aggiornamento, calcolare la giusta quantità di memoria per il tuo sistema è relativamente semplice. Che tu stia aggiornando la RAM su un laptop o un computer desktop, c’è sicuramente un’opzione disponibile per te.

Scansione Sistema Crucial è un tool semplice e intuitivo che raccoglie informazioni relative al tuo PC nel BIOS e cerca gli aggiornamenti di memoria compatibili su Crucial.com. Il video che segue contiene ulteriori informazioni su questo tool e sul suo funzionamento.