Che cos'è un SSD Esterno e come funziona?

Oggi giorno si archiviano enormi quantità di dati: foto, video, giochi e altri file che occupano spazio e rallentano i sistemi. Quando lo spazio di archiviazione finisce, condizione sempre più frequente, gli SSD (Solid State Drive) portatili offrono una soluzione versatile. Tra i vantaggi degli SSD portatili: maggiore velocità, maggiore durata e minori dimensioni rispetto alle unità a disco rigido portatili (HDD). Crucial®, leader del settore per la tecnologia degli SSD interni, offre ora una nuova la versione: l’SSD portatile Crucial X8. L’ X8 consente di trasferire, proteggere e conservare, file, documenti, musica e giochi su un SSD portatile di alta qualità che solo Crucial offre.

Ti sei mai chiesto cosa sia un’unità a stato solido (SSD)? Gli SSD portatili come il Crucial X8 sono identici agli SSD interni, ma sono portatili, durevoli, comodi e universalmente compatibili. Qualsiasi sia il tuo hobby o la tua professione, Crucial 8 è compatibile con tutti i sistemi e dispositivi. La sbalorditiva struttura Unibody in alluminio e la resistenza a cadute da 2,3 m rendono Crucial X8 resistente in ogni situazione.

Come funzionano gli SSD

Gli SSD portatili funzionano esattamente come gli SSD interni: entrambi utilizzano memoria e processori per accedere e conservare i dati da utilizzare sul lungo periodo. Come le unità flash, gli SSD utilizzano una griglia di celle elettriche per inviare e ricevere i dati memorizzati. La differenza tra SSD ed HDD è che i dischi rigidi archiviano i dati su un disco rotante con accesso da braccio meccanico. Gli SSD sono incredibilmente veloci e funzionano senza parti mobili come dischi rotanti o bracci mobili.

Gli SSD portatili offrono tutti i vantaggi degli SSD interni senza bisogno di sostituire la memoria del computer. Inoltre, possono essere utilizzati con molti sistemi e dispositivi. Crucial X8 è facilissimo da usare. Basta collegarlo per ottenere immediatamente i vantaggi e le velocità di un SSD, ma con la possibilità di scollegarlo e spostarlo dove e quando si vuole.

Velocità e compatibilità degli SSD portatili

Prestazioni incredibili e velocità fino a 1.050 MB/s per Crucial X8, 7,5 volte più veloce degli HDD portatili e 1,8 volte più rapido degli altri SSD portatili. Crucial X8 offre tempi di avvio più rapidi, prestazioni di caricamento istantaneo e velocità di lettura e scrittura estremamente elevate.

Per comprendere le velocità di trasferimento dell’unità esterna, è necessario capire prima che tipo di archiviazione utilizza il computer. Le unità interne sono direttamente correlate alle velocità di trasferimento degli SSD portatili. Le unità SATA possono faticare a raggiungere le velocità di trasferimento massime, se utilizzate con SSD portatili veloci, mentre la NVMe è stata sviluppata per funzionare con memoria flash e può raggiungere facilmente velocità più elevate. Tuttavia, le unità SATA abbinate a SSD portatili sono comunque velocissime. Il tipo di connettore utilizzato dal dispositivo Influisce sulle velocità di trasferimento. Gli SSD portatili Crucial X8 raggiungono le seguenti velocità di trasferimento con le diverse connessioni.

Compatibilità host
USB-C Thunderbolt 3 - 40 GB/s USB 3.1 Gen 2 - 10 GB/s USB 3.1 Gen 1 - 5 GB/s
USB-A USB 3.1 Gen 1 - 5 GB/s USB 3.0 - 5 GB/s USB 2.0 - 480 MB/s che può supportare 5V/1A

Gli SSD portatili Crucial X8 sono universalmente compatibili: consentono di aumentare la capacità di archiviazione praticamente di tutti i computer, tablet, telefoni o console. Per trasferire grandi quantità di dati o lanciare programmi da unità esterne, gli SSD portatili sono la soluzione migliore. Gli SSD Crucial X8 funzionano con i seguenti sistemi:

  • Windows® 10, 8.1
  • macOS®
  • iPad Pro® (modello USB-C 2018)5
  • Chromebook®
  • Android®4
  • Linux®
  • PS4® e PS4 Pro®3
  • Xbox One® e Xbox One Pro®3

Come trarre il massimo dagli SSD portatili

Molti fattori possono aiutare a utilizzare al meglio gli SSD portatili. Archiviazione, firmware, trim e la verifica dello stato di salute dell’unità possono garantire nel tempo prestazioni ottimali massime degli SSD portatili.

  • L’ideale è tenere libero il 10-15% della capacità, in modo da bilanciare prestazioni e archiviazione. La velocità di scrittura ne risente quando l’SSD si avvicina alla capacità totale o se viene esaurita.
  • Tenere aggiornato il firmware aiuta a mantenere ottimale il funzionamento dell’SSD portatile e garantisce l’eliminazione di bug o problemi tecnici.
  • Tutti gli SSD Crucial sono progettati e testati partendo dal presupposto che il sistema operativo del computer utilizzi il trim, e anche se non tutti i computer lo supportano, ma questo non rappresenta un problema. Se il sistema non supporta il trim, può essere consigliabile valutare il passaggio a un computer adeguato.
  • Puoi usare un sistema di monitoraggio con tecnologia di analisi e report automonitorata (SMART) come Storage Executive per tenere sotto controllo lo stato di salute dell’SSD portatile Crucial X8.

Gli SSD portatili sono ormai diventati più comodi ed economici, e offrono prestazioni e velocità senza precedenti. Prova ad abbinare un Crucial X8 ai tuoi dispositivi e scopriraine di persona tutti i vantaggi.

1. Velocità MB/s misurata come prestazione sequenziale massima del dispositivo da Crucial su un computer desktop ad alte prestazioni con Crystal Disk Mark (versione 6.0.2 per x64). Le prestazioni potrebbero variare. Dichiarazioni comparative sulla velocità misurate sotto forma di massime prestazioni sequenziali di SSD portatili in situazioni simili, HDD portatili mainstream e unità disco USB mainstream di produttori integrati verticalmente che vendono con i propri marchi da giugno 2019.
2. La compatibilità potrebbe variare e dipendere dalla formattazione del dispositivo e dalle capacità di hosting. Per maggiori informazioni, vedere https://it.crucial.com/support/x8.
3. Per il funzionamento potrebbe essere richiesta la versione firmware più recente. Per maggiori informazioni, vedere https://it.crucial.com/support/x8.
4. I dispositivi Android compatibili devono essere in grado di funzionare con unità di archiviazione di massa USB OTG. L’aggiornamento del sistema operativo e la riformattazione potrebbero essere necessari. Per maggiori informazioni, vedere https://it.crucial.com/support/x8.
5. iPadOS 13 necessario per l’utilizzo di Crucial X8 su dispositivi iPad Pro con porta USB-C. Per maggiori informazioni, vedere https://it.crucial.com/support/x8.
6. Fino a 2,3 m circa senza impatto sui dati dell’unità su un pavimento con moquette. ©2019 Micron Technology, Inc.