Scusa. La tua ricerca non ha trovato alcun numero di parte Crucial attivo o ID di configurazione.

Proposition 65

ATTENZIONE
Questo prodotto comporta il rischio di esposizione a sostanze chimiche, tra cui piombo e composti di piombo, note allo Stato della California per provocare tumori e difetti congeniti o altri danni all’apparato riproduttivo. Per ulteriori informazioni, visita il sito www.P65Warnings.ca.gov

Che cos’è la California Proposition 65 (anche nota come “Prop 65”)?
Prop 65 è una legge californiana che richiede alle aziende di avvertire i cittadini in merito alla presenza di determinate sostanze chimiche nell’ambiente e/o nei beni di consumo. Nota anche come il Safe Drinking Water and Toxic Enforcement Act del 1986, la Prop 65 è stata creata per aiutare i cittadini della California a prendere decisioni informate sui prodotti che acquistano e che hanno un impatto sulla loro salute. Le avvertenze si basano su un elenco di sostanze chimiche pubblicato dallo Stato della California (oltre 990 ad oggi) che possono accrescere il rischio di tumore e/o danni all’apparato riproduttivo se vengono superati i livelli minimi di esposizione, noti anche come livelli di “approdo sicuro”. Queste avvertenze vengono diffuse in California e si possono trovare in molti settori, tra cui l’alimentare, l’abbigliamento, l’arredamento, le riparazioni automobilistiche, ecc.

In che modo Micron determina quali prodotti devono riportare questa avvertenza?
Micron Product Compliance ha esaminato i prodotti dell'azienda per determinare la presenza di una o più sostanze chimiche elencate e del potenziale livello di esposizione per l'uso previsto e prevedibile del prodotto. Per motivi di cautela, Micron mette l’avvertenza su tutti i prodotti che contengono le sostanze chimiche elencate nella Prop 65. A causa di questo approccio conservativo, i livelli di esposizione per i prodotti con avvertenze Prop 65 possono essere ben al di sotto dei livelli di “approdo sicuro” o addirittura pari a zero. Prodotti con le sostanze chimiche elencate nella Prop 65, ma presenti solo nei componenti interni, o prodotti che non vengono manipolati frequentemente dopo l’installazione.

Che differenze ci sono tra le avvertenze della California Prop 65 e i limiti chimici imposti dall'Unione Europea nei requisiti RoHS e REACH?
Anche se le sostanze chimiche elencate dalla California coincidono quasi totalmente con quelle dell'UE, le avvertenze della Prop 65 si basano sui livelli di esposizione e non sono necessariamente correlate ai limiti di quantità indicati nelle direttive UE. Inoltre, la Prop 65 non impone restrizioni, ma richiede solo che i californiani vengano avvertiti quando vengono superati i livelli di “approdo sicuro”.

Devo dubitare della sicurezza di questi prodotti?
Anche se devi sempre essere a conoscenza e prendere nota di qualsiasi avvertenza sul prodotto, l'avvertenza Prop 65 non significa che un prodotto non sia sicuro. Il sito web dello Stato della California afferma che “l’avvertenza Prop 65 non significa necessariamente che un prodotto non rispetti gli standard o i requisiti di sicurezza”. Come ulteriore precauzione, Micron consiglia di lavarsi le mani dopo aver maneggiato qualsiasi articolo che riporti l’avvertenza prevista dalla Prop 65.

Dove posso trovare ulteriori informazioni?
Per ulteriori informazioni sulla Prop 65, sulle sostanze chimiche elencate e su come queste sostanze chimiche possono compromettere la salute degli esseri umani, visita il sito web dello Stato della California all’indirizzo http://oehha.ca.gov/prop65/background/p65plain.html