Filtra per:

Panoramica di Acronis True Image per Crucial®

Come clono il mio disco?

La funzione Clona disco, situata sotto la scheda Strumenti, ti consentirà di clonare il tuo disco originale sul tuo nuovo SSD. Troverai una guida per migrare i contenuti della tua unità originale, così come altra assistenza per l’installazione qui.

Questo software è compatibile con OS X®?

Questo software è solo per Windows®. Funzioni simili sono integrate nei sistemi operativi OS X, e troverai una guida completa per quel sistema operativo qui.

Sto cercando di installare True Image per Crucial ma ricevo un messaggio indicante che deve essere installato un SSD Crucial®.

Acronis True Image per Crucial richiede un SSD Crucial® della serie BX o serie MX collegato al sistema (usando un cavo SATA o un adattatore SATA a USB) quando si esegue l’installer o avviando il programma dopo l’installazione. Se non è presente alcuna unità Crucial (o solo un modello legacy) apparirà un errore e il programma dovrà essere chiuso e riaperto una volta che è stato collegato un SSD Crucial compatibile.

Ho una chiave prodotto ma il programma non la richiede.

Le versioni più vecchie di True Image HD usavano una chiave prodotto da 16 cifre per la registrazione del programma. Questo step non è più necessario per la versione attuale del software. Fin quando l’unità Crucial BX-series o MX-series è collegata al sistema, True Image per Crucial si installerà senza registrazione.

Come uso le altre funzionalità di Acronis True Image per Crucial?

Solo la funzione Clona disco è disponibile e supportata da True Image per Crucial. Altre caratteristiche presenti nel menu come Backup, Sync, e Dashboard, richiederanno l’aggiornamento a un prodotto Acronis senza restrizioni www.acronis.com. Dopo aver acquistato una licenza per un prodotto Acronis, verrà fornito il supporto a queste funzionalità dall’assistenza Acronis.

Ricevo errori sul disco di origine usando Acronis, o il mio clone completato non si avvia.

Un errore nel disco di origine può impedire ad Acronis di completare un’operazione di clonazione o risultare in errori di avvio usando l’SSD dopo la clonazione. Eseguire una scansione per riparare gli errori sul tuo disco originale e quindi ritentare con la clonazione potrebbe risolvere questi malfunzionamenti, ma errori estesi e non correggibili sul tuo disco d’origine potrebbero rendere impossibile la clonazione o risulteranno in un’instabilità persistente, nel qual caso un’installazione pulita del SO potrebbe essere la soluzione migliore.

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi o marchi registrati di Micron Technology, Inc.; Acronis True Image è un marchio di Acronis International GmbH e/o altri Paesi.  Windows è un marchio commerciale di Microsoft Corporation o delle sue controllate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. OS X è un marchio di marchi di Apple Inc., registrato negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.