Filtra per:

Software per la diagnostica dei problemi di memoria

Per determinare se un problema di sistema sia causato da problemi di hardware o software, ci sono diversi strumenti di diagnostica in base al sistema operativo di cui si dispone. Lo strumento Diagnostica di memoria Windows® è stato implementato da Windows Vista in poi, è facile da usare e rappresenta un buon inizio per restringere il problema. Il supporto di Microsoft® contiene guide per l’uso delle utilità di test in base alla versione di Windows di cui si dispone.

Windows 8/8.1/10

Windows Vista/7

Se si stai utilizzando un altro sistema operativo, consigliamo Memtest86+® per stabilire se la memoria stia causando problemi.

Rember è un front-end gratuito per il sistema operativo Mac OS X®  che consente di eseguire una variazione dell’OS X di Memtest facilmente e rapidamente, disponibile per il download da qui

Altrimenti, Memtest86+ è un programma di test per memoria a sé che può testare la memoria indipendentemente dal sistema operativo, per eliminare la possibilità di avere driver o altro software che causi gli errori.

Come utilizzare:

  1.  Memtest86+ può essere scaricato gratuitamente da qui
  2.  Clicca il link Scarica il file zip (Download - Pre-Compiled Bootable ISO) ed estrai i contenuti
  3. Utilizzare il software di masterizzazione CD o di gestione .ISO preferito per creare un CD o un’unità USB avviabile dal file ISO scaricato. Tenere presente che la semplice copia del file ISO non funzionerà. Il file ISO è un’immagine disco e viene usata dal software di masterizzazione per creare il disco di Memtest86+. Per maggiori informazioni su come farlo, consultare la documentazione del software di masterizzazione. Lasciare il CD o l’unità USB in posizione e riavviare il sistema
  4. Quando il sistema si riavvia caricherà Memtest86+ in automatico. Questo software inizierà a testare la memoria e segnalare il ritrovamento di qualsiasi errore. Se il disco non si carica e il sistema operativo si carica normalmente, assicurarsi che il dispositivo CD-ROM/USB sia impostato come primo dispositivo di avvio all’interno del BIOS.
  5. Quando Memtest86+ è in esecuzione, eseguirà diversi test. Una volta terminati i test, li ripeterà a ciclo continuo. Per uscire da Memtest86+ e consentire al sistema di avviarsi, rimuovere il dispositivo CD/USB e premere Escape (ESC)

Se uno qualsiasi degli strumenti di cui sopra mostra errori, è possibile che vi sia un guasto nella memoria o che la memoria sia stata configurata in maniera errata nel BIOS; in questo caso, le nostre opzioni di supporto possono essere di aiuto nella risoluzione dei problemi  o nella sostituzione in garanzia delle parti. Se non viene segnalato alcun errore, il problema potrebbe essere in un driver o in un software; aggiornare tutti i driver dell’hardware o, nel peggiore dei casi, installare nuovamente il sistema operativo.