Filtra per:

Qual è la differenza tra DDR4, DDR3, DDR2, DDR, e SDRAM?

La maggior parte dei PC fissi e portatili usa diversi tipi popolari di memoria ad accesso casuale dinamico (Dynamic Random Access Memory, DRAM) per la memoria di sistema principale.

La SDRAM single data rate (velocità dati singola, o SDR) è il tipo di memoria più vecchio, comunemente utilizzato nei computer prima del 2002.

La SDRAM double data rate (velocità dati doppia, oDDR) è uscita sul mercato dei computer mainstream attorno al 2002, ed è un’evoluzione diretta dalla SDRAM SDR. La differenza principale tra la DDR e la SDR è che la prima legge i dati sia al picco che al fondo del segnale del clock, consentendo a un modulo di memoria DDR di trasferire i dati al doppio della velocità di un modulo di memoria SDR.

I sistemi che implementano la DDR2, , la tecnologia successiva alla DDR, cominciarono a comparire verso la metà del 2004. La DDR2 raggiunge velocità che vanno oltre alla DDR, fornendo una larghezza di banda fino a 8,5 GB al secondo. Spesso, i sistemi basati su DDR2 possono usare memoria installata in coppie per funzionare in "modalità a canale doppio" per incrementare ancora di più la capacità di trasmissione della memoria.

DDR3 e DDR4 rappresentano ulteriori miglioramenti nella tecnologia di memoria, con miglioramenti nella larghezza di banda così come il consumo energetico, portando a migliori prestazioni e stabilità col passare del tempo e l’evoluzione degli standard.

Generalmente le schede madri vengono costruite per supportare soltanto un tipo di tecnologia di memoria. Non è possibile mischiare e abbinare memorie SDRAM, DDR, DDR2, DDR3 o DDR4 sulla stessa scheda madre in qualunque sistema. Non funzioneranno e non si adatteranno nemmeno allo stesso socket.

Il tipo giusto di memoria da usare è quello con il quale il proprio computer è compatibile! Il modo più facile per trovare la memoria giusta per il proprio computer è di esaminare il proprio sistema con lo strumento Crucial® Advisor™. Lo strumento Crucial® Advisor™ elencherà solo la memoria compatibile con il sistema di cui si dispone.

Se non si conosce l’esatto modello del proprio computer, lo strumento Scansione sistema può esaminare l’hardware del computer per rilevare automaticamente la configurazione di sistema e fornire un resoconto di quale aggiornamento sia adeguato alle proprie esigenze.

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di prodotti sono di proprietà dei rispettivi detentori.