Filtra per:

Smontare e Assemblare un PC fisso

Che tu stia disassemblando il tuo computer per raccogliere le parti, per installare nuovi componenti, per pulirlo o per vedere come funziona, la nostra guida ti mostra come disassemblarlo tutto e come rimetterlo a posto.

Smontaggio computer

La nostra guida copre i modi più comuni per assemblare un computer, ma i computer e i produttori possono variare. Se non hai accesso a un componente specifico elencato nella guida, salta le istruzioni per la rimozione delle altre parti finché non raggiungi il componente originale.

Generalmente, il processo consiste nello scollegare tutti i fili e cavi che collegano un componente ad altri, quindi rimuovere la parte dal case o telaio. I componenti possono essere collegati al case con clip speciali, viti o tramite inserimento in un supporto. In qualsiasi caso, serve poca forza per rimuovere la parte. Se non si muove, verifica se ci siano altri accessori che tengono il componente nella sua posizione.

Ti servirà un cacciavite a testa Phillips e, a seconda del produttore dei tuoi componenti, un cacciavite a testa piatta. Il metallo all’interno del computer può essere affilato, quindi è bene anche indossare guanti.

Se stai ricostruendo il computer, assicurati di annotare da quali zone hai rimosso i componenti, l’ordine di rimozione e quali cavi fossero attaccati a ciascuna parte. Puoi scattare foto prima di ogni rimozione o annotare. Tieni anche sotto controllo le viti. Tieni le viti con il loro componente rilevante riavvitandole nei fori o sul componente o sulla struttura, oppure fissandoli alla posizione giusta.

Passaggio 1

Spegni il computer, scollega il cavo di alimentazione e qualsiasi periferica attaccata a esso come tastiera, mouse, monitor, cuffie o unità esterne.

Indossa una cinghia per la messa a terra o tocca una parte metallica non verniciata del computer per scaricare l’elettricità statica. Se, in un qualsiasi momento, cammini su un tappeto, tocca nuovamente una parte metallica del computer per scaricare l’elettricità statica che si è formata.

Persona che tocca una parte metallica non verniciata in un computer con il dito per scaricare elettricità statica.

 

Passaggio 2

Rimuovi almeno una delle coperture laterali, solitamente dal lato destro quando sei di fronte al computer. Potresti notare più facilità all’accesso delle parti rimuovendo entrambe le coperture laterali; a volte ci sono viti ad aletta sulle coperture per rendere l’accesso più facile.

Il case del computer fisso è stato rimosso per esporre i componenti hardware interni

 

Passaggio 3

Scollega tutti i connettori, quindi rimuovi qualunque lettore di schede e lettori DVD interni. Essi sono solitamente avvitati.

 

Passaggio 4

Rimuovi qualunque ventola autonoma. Questo è un ottimo momento per rimuovere polvere, pelucchi e peli di animali dalle ventole, se intendi riutilizzarle.

Una spazzola piccola rimuove polvere e pelucchi da una ventola esposta di un computer fisso

 

Passaggio 5

Scollega i cavi e rimuovi l’unità di archiviazione. Di solito, le unità di archiviazione sono mantenute da più viti. Se hai un disco rigido, sposta l’unità con delicatezza, dato che colpi bruschi possono danneggiare le parti interne.

Una persona che scollega i cavi dall’unità di archiviazione di un computer fisso

 

Passaggio 6

Rimuovi i moduli di memoria (RAM) spingendo i clip su entrambi i lati e il modulo verso il basso. Ciò farà spuntare fuori il modulo per una facile rimozione. Non toccare i connettori in oro sui chip se intendi riutilizzare i moduli. Se non riutilizzi la RAM, scopri come possa essere usata in altre applicazioni.

Una persona che rimuove moduli di memoria RAM da un computer fisso

 

Passaggio 7

Rimuovi l’unità di alimentazione scollegando i connettori rimanenti, quindi svitando l’unità dalla struttura.

Passaggio 8

Rimuovi qualunque adattatore o schede di espansione dalla scheda madre. Anche se queste schede scivolano solitamente in slot preconfigurati, potrebbero esserci viti. Non toccare i connettori in oro sulle schede se le devi reinstallare.

Passaggio 9

Scollega tutti i cavi dalla scheda madre, quindi svitala dalla struttura allentando un poco tutte le viti prima di rifare il giro e svitarle in maniera appropriata. Ciò previene qualsiasi deformazione potenziale della scheda madre, rilasciando gradualmente la tensione su di essa.

Tutti i componenti dovrebbero ora essere fuori dal case del computer. Se riutilizzi il case, questo è un ottimo momento per rimuovere tutta la polvere e i pelucchi che potrebbero essersi accumulati.

Riassemblaggio del computer

Se stai ricostruendo il computer, inserisci i componenti nell’ordine opposto rispetto alla loro rimozione, iniziando dalla scheda madre. Collega tutti i cavi quando inserisci i componenti; la maggior parte degli elementi si collegherà alla scheda madre e all’unità di alimentazione.

Congratulazioni, hai disassemblato e possibilmente riassemblato il tuo computer!


©2017 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di prodotti sono di proprietà dei rispettivi detentori.