Filtra per:

PCIe®—Un’interfaccia più rapida

L’interfaccia PCIe, quando usata con il protocollo NVMe™, può incrementare di molto la velocità degli SSD. La connessione PCIe usa quattro corsie di connessioni di dati seriali singole, il che permette un incremento di velocità di quattro volte maggiore rispetto alle vecchie interfacce a corsia singola.

Che cos’è PCIe?

PCIe, anche noto come PCI Express® o interconnessione Express di componenti periferici, è un bus seriale ad alta velocità usato nei computer. Si tratta di una connessione fisica che trasmette informazioni e dati da un dispositivo a un altro all’interno del computer o tra il computer e il componente periferico.

Le specifiche per l’interfaccia PCIe vengono mantenute e sviluppate dal PCI Special Interest Group, un consorzio di più di 900 aziende che lavorano assieme per formare uno standard comune.

Storia del PCIe

Il PCIe è stato progettato per sostituire gli standard bus PCI, PCI-X e AGP, i quali sono stati ampiamente usati prima della metà degli anni novanta.  Dato che gli utenti di computer richiedevano più capacità plug-and-play e connessioni più rapide per le periferiche, è emerso il bisogno per uno standard differente. PCIe forniva miglioramenti sui vecchi standard; capacità di trasmissione massima del sistema più alta, conteggio pin I/O più basso, impronte fisiche minori, miglior scaling delle prestazioni, miglior rilevamento e segnalazione degli errori, funzionalità nativa hot-swap e il supporto hardware per la virtualizzazione I/O. 

Anche se le PCIe erano progettate per le periferiche, i produttori di computer riconobbero che una connessione più veloce potesse migliorare la velocità dell’hardware interno come gli SSD. Gli SSD erano già più veloci dei dischi rigidi, ma venivano trattenuti da miglioramenti nella velocità a causa dello standard di connessione esistente, SATA. NVMe, un nuovo protocollo di interfaccia logica, è stato sviluppato con lo standard PCIe per consentire agli SSD di raggiungere velocità ancora più alte. Scopri di più su NVMe qui.

SSD PCIe

Prestazioni PCIe

L’implementazione di corsie multiple per la connessione PCIe è una delle caratteristiche più importanti dello standard. Una corsia è una connessione dati seriale singola, simile alla connessione SATA. PCIe usa quattro corsie per i dispositivi di archiviazione, il che risulta in uno scambio di dati che è quattro volte più veloce della connessione SATA.

Tutti questi miglioramenti hanno anche un altro beneficio, il risparmio energetico. La combinazione di NVME, PCIe e l’assenza di parti mobili dell’SSD risulta in un dispositivo di archiviazione che sorseggia l’alimentazione, aumentando la durata della batteria per portatili, notebook e tablet.

Usare il PCIe come connettore assieme al protocollo NVMe risulta in un SSD più veloce.


©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Il marchio PCIE è un marchio registrato e/o marchio di servizio di PCI-SIG. Il marchio NVM Express è un marchio registrato di NVM Express, Inc. Tutti gli altri marchi e marchi di servizio sono proprietà dei rispettivi proprietari.