Filtra per:

Spiegazione dei fattori di forma degli SSD

Passare da un disco rigido (HDD) a un’unità a stato solido (SSD) può essere confusionario. Dopo aver stabilito di che tipo di prestazioni necessiti e quanto spazio di archiviazione ti serve, è tempo di trovare un fattore di forma che sia compatibile con il tuo sistema.

Le unità a stato solido vengono definite da tre fattori di forma che sono: le dimensioni dell’unità, il tipo di interfaccia di connessione e lo spazio fisico che l’unità occuperà nel computer.

Illustrazione dei 3 differenti fattori di forma per un SSD

Unità SSD da 2,5''

Il fattore di forma standard per un SSD è di 2,5”, che si adatta al bay dell’unità di quasi tutti i computer fissi e portatili. Dato che molti utenti sostituiscono i loro dischi rigidi con unità a stato solido, l’unità da 2,5” è diventato uno standard per tutti gli HDD e SSD, progettata per consentire la compatibilità per chi aggiorna. Sono progettate per minimizzare la necessità di rimpiazzare i cavi di connessione dell’interfaccia, rendendo il più facile possibile la transizione a un’unità di prestazioni maggiori. Vedi le migliori dieci ragioni per aggiornare a un SSD.

SSD mSATA

Un fattore di forma più piccolo per gli SSD si chiama mSATA. Gli SSD mSATA hanno le dimensioni pari a un ottavo delle unità da 2,5” e sono progettati per collegarsi al connettore mSATA sulla scheda madre del sistema. Le unità mSATA vengono usate in dispositivo piccoli e ultra sottili, oppure come unità secondarie nei computer fissi.

Unità SSD M.2

Il fattore di forma più piccolo per le unità SSD è definito M.2 ed è grande circa quanto una tavoletta di chewing gum. Gli SSD M.2 si attaccano alla scheda madre attraverso un connettore M.2 e sono progettati per tablet e ultrabook con poco spazio.

Scopri di più sul ruolo giocato dall’SSD nel tuo computer.

Fattori di forma dell'unità SSD

Unità SSD da 2,5''

SSD mSATA

Unità SSD M.2

Installazione

Cavo SATA (posizionato nell'alloggiamento dell’unità)

Connettore mSATA (posizionato nella scheda madre)

Connettore M.2 (posizionato nella scheda madre)

Ideale per

PC portatili, PC fissi, server

Computer portatili ultra fini, sistemi Intel® NUC, mini ITX
schede madre, computer fissi con connettore mSATA

Tablet e ultrabook

Applicazione di destinazione

Archiviazione primaria e secondaria

Archiviazione primaria nei sistemi indicati sopra; archiviazione secondaria (unità di
cache)

Archiviazione primaria in tablet e ultrabook

Per determinare quali tipi di unità SSD Crucial sono compatibili con il tuo sistema, utilizza il nostro strumento Crucial® Advisor o System Scanner e scoprilo in pochi clic.


©2017 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Intel è un marchio commerciale di Intel Corporation o delle sue divisioni negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.