Filtra per:

Il mio SSD mostra una partizione Raw. Che cosa faccio?

In Microsoft® Windows® ci sono diversi tipi comuni di partizione, ossia NTFS e FAT. Quanto vedi una partizione RAW su Windows, significa che il sistema non riconosce la struttura di file sulla partizione. Se prendi un’unità formattata per sistemi Mac® e la colleghi in una macchina Windows, la partizione apparirà come RAW. Se una partizione si corrompe può anche essere segnalata come RAW.

 Nei casi in cui una partizione non sia più riconoscibile e venga segnalata come RAW, dovrai semplicemente cancellare questa partizione e crearne una nuova e funzionante al suo posto. Eseguire una pulizia Diskpart sull’unità per rimuovere partizioni corrotte e la struttura di file è solitamente una buona idea prima di tentare di formattare nuovamente l’unità. Tieni a mente che una pulizia diskpart rimuoverà i dati dall’unità, quindi assicurati per prima cosa di effettuare il backup di dati ancora accessibili a un altro dispositivo di archiviazione.

Ho i dati sulla partizione RAW e voglio recuperarli

Se un’unità è stata spostata da un sistema operativo all’altro, come un’unità macOS® a un sistema Windows, dovresti essere in grado di recuperare facilmente i dati riportandola in un sistema Mac che supporti il suo layout di partizione. Se la partizione è stata in qualche modo corrotta, dovrai cercare programmi di recupero dati di terze parti online o servizi affidabili di recupero dati. La buona notizia è che spesso quando una partizione diventa corrotta come RAW, è di frequente la tabella di partizione che si corrompe e non i dati sull’unità. La maggior parte dei programmi di recupero dati è progettata per ricostruire questa tabella, che ti consente di riavere i tuoi dati.

Che cosa causa la corruzione e lo stato RAW di una partizione?

Ci sono molte cose che potrebbero portare alla corruzione dei dati su un’unità. Uno dei colpevoli più comuni è la perdita di alimentazione verso un’unità mentre scriveva nuovi dati. Esempi di ciò possono essere l’interruzione di alimentazione nella tua abitazione durante un aggiornamento di Windows, oppure se stai usando un SSD esternamente e stacchi inavvertitamente il cavo USB durante la copia di file. Un guasto di questo tipo può anche essere legato a software come controller di archiviazione SATA o altri problemi di driver.

Se incontri problemi frequenti con la corruzione di Windows e la necessità di reinstallarlo, potrebbe essere un segno di malfunzionamento di componenti come l’alimentatore, la scheda madre, cavi o SSD.

Se sei preoccupato per la salute del tuo SSD, la nostra utilità gratuita Storage Executive può verificare lo stato di salute dell’unità per te. Se hai ulteriori domande o preoccupazioni rivolgiti al nostro dipartimento di assistenza in modo da poter diagnosticare la tua situazione e fornirti la soluzione migliore al tuo problema. 

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Microsoft e Windows sono marchi commerciali di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Apple, Mac e macOS sono marchi commerciali di Apple, Inc., registrati negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi commerciali e marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.