Quanta alimentazione usa la memoria?

La risposta può variare in base a circostanze diverse, ad esempio,  tipo di sistema, applicazioni e il tipo di memoria specifica installata. Per tali ragioni, non pubblicizziamo utilizzi di alimentazione specifici per le nostre memorie. Come regola generale, tuttavia, occorrerebbe assegnare 3 watt di energia ogni 8 GB di memoria DDR3 o DDR4. La memoria ad alte prestazioni come le parti Ballistix® possono consumare più energia, specialmente se si esegue l’overclocking del voltaggio al di là delle impostazioni XMP. Le parti registrate (RDIMM) con più componenti DRAM consumano allo stesso modo una maggiore quantità di energia. Le memorie a carico ridotto (LRDIMM) in un server possono consumare poco meno per ogni GB, dato che quelle parti lavorano con un carico di dati inferiore per consentire capacità maggiori e minori requisiti di alimentazione.

Se si sta assemblando il proprio computer e si desidera sapere quanto grande debba essere l’alimentatore, è una buona idea usare uno dei “calcolatori di alimentazione” gratuiti disponibili online, oppure consultare il produttore di scheda madre e/o sistema per istruzioni.

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Ballistix,  Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di prodotti sono di proprietà dei rispettivi detentori.


Live chat
Chatta offline