Scusa. La tua ricerca non ha trovato alcun numero di parte Crucial attivo o ID di configurazione.

Panoramica di Acronis True Image for Crucial®

Come eseguo la clonazione sul mio disco?

La funzione Clona disco, disponibile nella scheda Strumenti, ti consentirà di clonare il disco di origine sul nuovo SSD. A questo link troverai una guida completa per la migrazione dei contenuti dell’unità di origine, così come le istruzioni per l’installazione.

Questo software è compatibile con MacOS® o con OS X®?

Questo software è solo per Windows®. Nei sistemi operativi Apple sono state integrate funzioni simili ed è disponibile una guida completa per tale procedura al seguente link.

Sto cercando di installare True Image for Crucial ma ricevo un messaggio in cui viene chiesto di installare un SSD Crucial®.

Acronis True Image for Crucial richiede che un SSD Crucial® di serie BX, serie MX, serie P o serie X portatile sia collegato al sistema (tramite cavo SATA o adattatore da SATA a USB) quando viene eseguita l’installazione guidata o viene avviato il programma dopo l’installazione. Se nessuna unità Crucial (o solo una versione legacy) viene rilevata, il sistema invia un messaggio di errore, e sarà necessario chiudere il programma e riaprirlo dopo aver collegato un SSD Crucial compatibile.

Ho un codice prodotto ma il programma non lo richiede.

Le versioni precedenti di True Image HD usavano un codice prodotto a 16 cifre per la registrazione del programma. Questo passaggio non è più necessario per la versione attuale del software. Finché il sistema è collegato a un’unità Crucial supportata, l’installazione di True Image for Crucial viene eseguita senza registrazione.

Come uso le altre funzionalità di Acronis True Image for Crucial?

Solo la funzione Clona disco è disponibile e supportata da True Image for Crucial. Per le altre funzionalità presenti nei menu, come Backup, Sync e Dashboard, è necessario eseguire l’aggiornamento a un prodotto Acronis senza restrizioni dal sito www.acronis.com. Dopo aver acquistato la licenza di un prodotto Acronis completo, l’assistenza per queste funzionalità verrà fornita dal supporto tecnico di Acronis.

Ricevo messaggi di errore relativi all’utilizzo di Acronis da parte del disco di origine o al mancato avvio dopo la clonazione.

Un errore nel disco di origine può impedire ad Acronis di completare un’operazione di clonazione o causare errori di avvio durante il tentativo di utilizzare l’SSD dopo la clonazione. Se esegui una scansione per corregere gli errori sul disco di origine e quindi ritenti la clonazione, potresti risolvere questi problemi. Tuttavia, se tali errori sono numerosi o irreversibili, la clonazione potrebbe non funzionare o causare un’instabilità permanente. In tal caso, la migliore soluzione potrebbe essere un’installazione pulita del sistema operativo.

©2022 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc.; Acronis True Image è un marchio commerciale di Acronis International GmbH e/o altri Paesi.  Windows è un marchio commerciale di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. MacOS e OS X sono marchi commerciali di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. Tutti gli altri marchi e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.