Glossario Memoria (DRAM) e SSD

BIOS, CMOS, mSATA ... questi termini ti fanno grattare il capo e dire "cosa"? Non tutti comprendono ogni termine tecnico usato oggi, ma noi di Crucial sì. Il nostro team di esperti ha compilato questa lista di termini per memoria (DRAM) e SSD per creare un glossario che rende i termini tecnici comprensibili con le parole di uso quotidiano.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

 

Titolo Descrizione
Tempo di accesso La quantità di tempo necessaria a una cella di memoria per accedere ai dati. Di solito si misura in nanosecondi (ns).
Allineamento Si riferisce all'allineamento delle partizioni in un dispositivo di archiviazione. L’allineamento determina la posizione iniziale di una partizione per garantire una prestazione di lettura e scrittura ottimale.
Antistatico Termine usato per descrivere una cosa che impedisce le scariche elettrostatiche, come ad esempio un sacchetto antistatico.
App L’applicazione è un programma per computer progettato per uno specifico compito o utilizzo. Microsoft© Word© è un’applicazione per l’elaborazione di testi.
BIOS Basic input/output system (Sistema di gestione elementare delle entrate/uscite). Spesso chiamato anche CMOS, il BIOS rappresenta l'interfaccia per l'hardware e il software di un computer. Il BIOS stabilisce il modo in cui si accede all'hardware.
Larghezza di banda La quantità di dati che può essere trasferita tra due componenti hardware in un dato periodo di tempo. La larghezza di banda dei moduli DRAM viene misurata in megatransfer al secondo (MT/s).
BSOD (Blue Screen of Death) Schermata blu che mostra un messaggio riferito a un blocco o a un errore di un sistema basato su Windows.
Larghezza di banda La quantità di dati che può essere spostata fra due punti in un dato periodo di tempo. La larghezza di banda dei moduli DRAM viene misurata in megabyte al secondo (MB/s).
Binario Sistema di numerazione del computer basato su due cifre: 0 e 1. Tutte le informazioni nel computer sono memorizzate e convertite in linguaggio binario.
Bit Cifra binaria. L'unità di informazione più piccola (uno 0 o un 1) che un computer è in grado di riconoscere.
BSOD Il Blue screen of death è una schermata blu che mostra un messaggio riferito a un blocco o a un errore di un sistema basato su Windows.
Buffer I buffer rappresentano un deposito temporaneo per i dati condivisi da dispositivi che operano a velocità diverse o hanno priorità differenti. Un buffer permette a un dispositivo di funzionare senza i ritardi che alcuni dispositivi potrebbero imporre.
Bus Percorso di dati in un computer, utilizzato per spostare i dati. Un bus di dati viene descritto in termini di larghezza (in bit) e di velocità (in megahertz). Il bus frontale è posizionato all’interno della scheda madre, ed è la via principale ai dati. Collega processore, chipset, DRAM, e controller grafico. Il bus di memoria collega il controller della memoria agli slot di espansione della memoria sulla scheda madre.
Byte Otto bit di informazione. Il byte è l'unità fondamentale dell'elaborazione di un computer. Quasi tutte le specifiche e le misure relative alle prestazioni di un computer sono in byte o suoi multipli, come il kilobyte (KB) e il megabyte (MB). Attenzione a non confondere byte ("B" maiuscola) con bit ("b" minuscola). I byte hanno la lettera maiuscola perché rappresentano 8 bit di informazione, sono l'unità di misura maggiore.
Cache Tipo di memoria che contiene i dati di accesso recente, progettata per accelerare il successivo accesso agli stessi dati. La cache di solito è una memoria piccola e molto veloce.
Chipset Chip su una scheda madre che controlla il flusso di dati tra il processore e gli altri componenti del sistema.
Frequenza di clock La frequenza alla quale il chip di un computer viene eseguito in un secondo. Determina la velocità alla quale i bit di informazione vengono elaborati o inviati. La frequenza di clock può essere regolata per elaborare i dati a velocità più elevate.
CMOS Complimentary Metal-Oxide Semiconductor (Metallo ossido semiconduttore complementare). Il CMOS è il chip sulla scheda madre che memorizza le informazioni sulle impostazioni hardware del sistema come la velocità della DRAM, la temporizzazione e la tensione. Le impostazioni del CMOS possono essere alterate dalla configurazione di BIOS/CMOS.
Controller Chip che controlla il modo in cui i dati vengono memorizzati, elaborati e resi accessibili.
CPU La Central Processing Unit (processore) è il componente principale di un computer, che elabora le istruzioni. La CPU esegue il sistema operativo e le applicazioni.
Computer fisso Un computer progettato per restare in una posizione fissa, quindi non portatile come un computer laptop.
DDR(X) La memoria a doppia velocità è una tecnologia di memoria che può trasferire i dati al doppio della velocità di una SDRAM. Il numero dopo "DDR" indica la generazione della tecnologia durante la quale è stato prodotto il modulo. La tecnologia DDR non è retrocompatibile, quindi un sistema può utilizzare una sola generazione di memorie. Per scoprire per quale tipo di memoria è stato progettato il tuo sistema, puoi utilizzare lo strumento Crucial® Advisor™ o la Scansione Sistema.
DIMM Dual inline memory module (modulo di memoria in linea doppia). I moduli DIMM sono moduli di memoria per sistemi desktop.
DRAM (Dynamic Random Access Memory) Dynamic Random Access Memory è un tipo di memoria del computer che archivia ogni bit di dati in un condensatore separato. È il tipo più comune di memoria del computer.
Driver Un programma software che consente a uno specifico dispositivo hardware di lavorare con il sistema operativo di un computer.
Doppio canale La tecnologia a doppio canale utilizza due controller di memoria uguali in modo da poter accedere a due moduli DRAM simultaneamente, cosa che diminuisce i tempi di latenza della memoria tra un comando e il successivo. La tecnologia a doppio canale è presente nei sistemi più moderni, ma affinché questa tecnologia possa funzionare, i due moduli di memoria installati in un sistema devono essere identici.
ECC Error Correction Code (codice di correzione dell'errore) è una logica utilizzata su alcuni chip DRAM per individuare e correggere gli errori di memoria.
Scarica elettrostatica La scarica elettrostatica è una raffica di elettricità statica accumulata che può causare danni ai componenti elettronici. Per questo motivo, si consiglia di indossare un braccialetto antistatico quando si manipolano la memoria e gli altri componenti.
FAT Questa tabella di collocamento dei dati informa il computer circa l’ubicazione di ogni file e sul modo in cui accedervi.
File System Un sistema che determina come i file dati vengono archiviati e fruiti su un dispositivo di archiviazione.
Firmware Un tipo di programma per computer che consente a uno specifico hardware di funzionare.
Memoria flash Un tipo di archiviazione di dati non volatile utilizzata nelle unità flash USB, nelle schede flash delle fotocamere digitali e nelle unità a stato solido. La memoria flash usa diverse tecnologie dalla memoria del computer (DRAM).
Fattore di forma La dimensione e la forma fisica di un componente hardware.
Formattazione Un processo durante il quale si prepara all'uso un dispositivo di archiviazione configurandolo con un file system.
FSB Il Front side bus si trova all’interno della scheda madre; è il percorso principale dei dati del computer. Collega processore, chipset, DRAM, e controller grafico. Un FSB viene descritto in termini di larghezza (in bit) e di velocità (in megahertz).
Garbage Collection Un processo che aiuta a mantenere le prestazioni ottimali di un SSD liberando i settori di memoria occupati da dati che sono stati cancellati dal file. La raccolta dei dati inutili è parte dell’SSD e non è dipendente dal sistema operativo del computer.
Gigabit Quantità di memoria pari a 1024 megabit (1.073.741.824 bit) di informazioni. Forma abbreviata Gb.
Gigabyte Quantità di memoria pari a 1024 megabyte (1.073.741.824 byte) di informazioni. Forma abbreviata GB. Altre comuni unità di misura della DRAM sono i kilobyte, i megabyte, i gigabyte e i terabyte. Poiché i byte contengono 8 bit di informazioni, i gigabyte sono naturalmente più grandi dei gigabit.
GPU Le unità di elaborazione grafica (schede video) sono circuito elettronico specializzato che elabora e altera rapidamente la memoria del computer per creare immagini da visualizzare sullo schermo.
HDD Le unità disco rigido sono unità di archiviazione fatte di piatti magnetici rotanti che ruotano ad alta velocità e un braccio motore che legge e scrive i dati.
Hardware La macchina fisica e i dispositivi che compongono un computer.
Diffusori di calore Una copertura sul modulo DRAM che aiuta a dissipare il calore. I dissipatori di calore sono solitamente realizzati in alluminio e sono utilizzati su alcuni moduli server e sui moduli di prestazioni Crucial Ballistix.
Hertz Un hertz si riferisce a un ciclo di clock o a uno al secondo. Gli hertz vengono utilizzati per misurare la velocità di trasferimento nei sistemi informatici. Veda anche Megahertz.
Interfaccia Il modo in cui due sistemi indipendenti comunicano tra di loro. Per gli SSD, l’interfaccia è un connettore che collega l’unità alla scheda madre e all’alimentatore.
JEDEC Il Joint Electron Device Engineering Council è un'organizzazione che definisce gli standard del settore per il funzionamento, le caratteristiche e le specifiche della memoria.
KB Kilobyte è un’unità di misura pari a 1,024 byte.
LRDIMM La Load-Reduced DIMM è una tecnologia della memoria che consente di avere più DIMM per canale e raddoppia la capacità di memoria installata di un modulo, ottenendo un aumento fino al 35% della larghezza di banda della memoria.
Portatile Computer portatile.
Latenza La latenza indica il tempo necessario alla memoria del sistema per rispondere a un comando. In generale, minore è il ritardo (latenza), più veloce è il dispositivo. Tuttavia, quando si aumentano le velocità, la velocità generica più alta può essere maggiore anche se la latenza è anch’essa maggiore.
LBA Il Logical Block Addressing (indirizzamento a blocchi logici) è un metodo impiegato per specificare le posizioni nei dispositivi di archiviazione del computer.
LPM Link power management. Una funzionalità SATA che riduce l’alimentazione di un SSD quando il computer è spento.
MHz Il Megahertz è una misura dei cicli di clock in milioni di cicli al secondo. Si usa per mostrare le velocità della memoria, ad es. 1333 MHz o 1600 MHz. Veda anche Hertz.
Malware Un software che ha lo scopo di danneggiare o disabilitare i dati contenuti su un computer.
MB Megabyte è un’unità di misura pari a 1.048.576 byte.
Bus di memoria Il bus di memoria collega il controller della memoria agli slot di espansione della memoria sulla scheda madre. La velocità del bus di memoria può variare e viene misurata in megatransfer al secondo (MT/s).
Controller di memoria Il chip logico utilizzato per gestire il flusso di dati dalla/alla memoria. Può risiedere nel chipset principale o nella CPU.
MLC La Multi-Level Cell è un’architettura di memoria flash che ha due bit di dati archiviati in ogni cella di memoria, rendendo possibili quattro stati di funzionamento. Ciò consente una maggiore capacità di memoria ad un costo inferiore rispetto alle celle a livello singolo.
Modulo Un modulo è il componente vero e proprio della memoria, ossia è ciò che si estrae dalla confezione e si installa nel sistema. Quando si acquista un aggiornamento della memoria, questo arriva sotto forma di modulo di memoria. I DIMM (moduli di memoria per desktop) e i SODIMM (moduli di memoria per computer portatili) sono i più comuni tipi di moduli di memoria.
Scheda madre La scheda a circuito stampato principale di un computer, che comprende i bus di sistema. È dotata di slot ai quali sono collegati tutti i processori, moduli di memoria, schede plugin, schede figlia o periferiche.
mSATA La Mini Serial Advanced Technology Attachment è un’interfaccia standard per collegare dischi a stato solido molto sottili a una scheda madre per l’uso in notebook e ultrabook.
MTBF Il tempo medio tra i guasti è il tempo tra un guasto nei dati e quello successivo in un’unità di archiviazione per computer.
NAND NAND indica la memoria flash, perciò è da considerare come la sua unità flash. Rimuovendo l'unità flash dal suo computer, questa mantiene qualsiasi informazione vi sia stata archiviata. La memoria flash (NAND) lo rende possibile. Rimuovendo l'alimentazione, la memoria flash mantiene le sue informazioni. Micron è uno dei principali produttori di NAND a livello mondiale.
NQC Native Command Queuing (riordino intelligente dei comandi in coda) è una proprietà che consente alle unità SATA di ottimizzare l'ordine in cui sono eseguiti i comandi di lettura e scrittura, aumentando così le prestazioni complessive dell'unità SSD.
Tacca Le tacche sono intagli che si trovano sul fondo di un modulo di memoria. Ogni tipo di memoria (SDRAM, DDR, DDR2, DDR3, DDR4) ha una posizione unica per le tacche DIMM e SODIMM, per evitare che il tipo sbagliato di memoria sia installato nel sistema. Le tacche contribuiscono anche a garantire che il modulo di memoria sia installato correttamente.
NTFS Il New technology file system viene utilizzato nelle unità di archiviazione dei sistemi operativi Microsoft® Windows®.
OS L'OS è il sistema operativo del suo computer, come Windows o Mac OS.
Overclocking L'esecuzione di un chip a una velocità di clock superiore a quella specificata. Spesso i chip sono in grado di funzionare più velocemente di quanto indicato dal produttore e quindi è possibile eseguire l’overclocking in modo sicuro. Per realizzare l’overclocking di un chip, bisogna impostarlo a una maggiore velocità del bus, con un moltiplicatore e un tasso di tensione più elevati, o a una loro combinazione.
Partizione La partizione del disco suddivide lo spazio di un'unità di archiviazione in aree dati separate, note come partizioni. La partizione è come una cassettiera dei dati. Se i dati si trovano in un punto di archiviazione, un cassetto, la partizione rappresenta il legno che separa i cassetti.
PATA Parallel Advanced Technology Attachment (collegamento con tecnologia avanzata in parallelo) è una vecchia interfaccia standard che connette le tradizionali unità disco rigido, le unità CD/DVD e i floppy disk alla scheda madre del suo computer. È come un cordone ombelicale in quanto consente ai dati di passare da una parte all'altra. La tecnologia PATA è stata largamente sostituita dalla tecnologia SATA.
PC Personal computer, tipicamente utilizzato per riferirsi a un computer non Mac®.
PCB Le schede a circuito stampato vengono realizzate per collegare i componenti elettronici. Nella memoria del computer, è una scheda a circuiti verde che contiene i chip neri della DRAM. Le PCB sono realizzate con un materiale non conduttivo e contengono strati di circuiti che collegano i vari componenti di memoria al sistema.
Programma Un set di istruzioni che il computer utilizza per svolgere una particolare operazione. Microsoft Word è un programma di elaborazione testuale.
Periferica Dispositivi hardware utilizzati per trasferire informazioni da e nel computer. Un mouse, una stampante, un monitor sono esempi di periferiche.
QLC Le celle quad-level sono la nuova tecnologia nell’architettura di memoria flash. Le QLC archiviano quattro bit di dati in ogni cella di memoria. Le QLC offrono maggiori densità su impronte più piccole e vengono posizionate come soluzione attraente per applicazioni incentrate sulla lettura
RAM La memoria ad accesso casuale è un’archiviazione volatile dei dati usati durante una sessione al PC. La RAM è una memoria di accesso casuale perché la posizione delle informazioni memorizzate non influenza la velocità di accesso. Maggiore è la quantità di RAM disponibile, più sono le applicazioni che si possono avere in esecuzione contemporaneamente senza rallentare il sistema.
RAID L’insieme ridontante di dischi indipendenti è un dispositivo di archiviazione dei dati che combina due o più unità di archiviazione perché funzionino come un’unica unità per prestazioni migliori.
RDRAM La memoria ad accesso dinamico Rambus è un tipo di memoria alternativo, utilizzato in alcuni sistemi meno recenti. La tecnologia Rambus utilizza un bus a 16 bit stretto (canale Rambus) per trasmettere dati a velocità fino a 800 MHz.
Lettura Si riferisce all’accesso ai dati da una memoria o un’unità di archiviazione.
RDIMM I moduli lineari di memoria a doppia faccia registrati sono tipi di DRAM che hanno un registro tra i moduli DRAM e il controller della memoria. Il registro immagazzina i dati per un ciclo di clock, aumentando l’affidabilità.
ROM Memoria di sola lettura che contiene le istruzioni di base per avviare il computer. La ROM non è sostituibile dall’utente.
S.M.A.R.T Il Self-Monitoring, Analysis, and Reporting Technology è un sistema di monitoraggio delle unità di archiviazione progettato per rilevare e segnalare diversi indicatori di affidabilità e utilizzare tali dati per anticipare e prevenire guasti al sistema.
SATA Serial Advanced Technology Attachment (collegamento con tecnologia avanzata seriale). Un tipo di interfaccia che connette un’unità di archiviazione a una scheda madre.
SDRAM La memoria ad accesso casuale dinamico sincronico, o SDRAM, trasferisce i dati in sincronìa al bus di memoria.
SLC Single-level cell è un’architettura di memoria flash che ha un bit di dati archiviati in ogni cella di memoria, consentendo due stati di funzionamento.
SODIMM Small Outline DIMM. Poiché misurano solo la metà della lunghezza dei moduli DIMM standard, i SODIMM sono moduli di memoria utilizzati nei computer portatili.
Software Un termine generico per i programmi e il sistema operativo di un computer.
SPD La Serial Presence Detect è una funzione di memoria che memorizza le informazioni relative al modulo sul chip EEPROM del modulo stesso. Il BIOS utilizza poi queste informazioni in fase di avvio per stabilire le specifiche del modulo di memoria.
Velocità Ci sono due tipi di velocità: frequenza e larghezza di banda. La frequenza si riferisce al numero di cicli eseguibili dai dati al secondo, espresso in MHz al secondo. La larghezza di banda si riferisce alla quantità di dati che il sistema può gestire, espressa in gigabyte (GB) per secondo. La DRAM è misurata in MHz e in larghezza di banda. Spesso sono indicate entrambe le misure, secondo la struttura DDR3-1333 PC3-10600, dove 1333 si riferisce alla velocità in MHz e 10600 alla larghezza di banda in MB/s.
SSD Le unità a stato solido sono unità di archiviazione dati basate su flash progettate per funzionare come dischi rigidi tradizionali (HDD) utilizzando la tecnologia NAND. Non solo sono più veloci e durevoli rispetto alle unità disco rigido tradizionali, ma presentano anche tempi di avvio più rapidi e utilizzano una quantità di energia inferiore. Diversamente dalle unità disco rigido, le unità SSD non hanno parti mobili e, pertanto, è meno probabile che possano causare danni o guasti ai componenti.
Archiviazione Si riferisce a un dispositivo sul quale è possibile conservare dati in maniere permanente.
Unità di archiviazione Hardware come SSD o HDD che conserva software e file di dati.
Swap Quando un computer prende in prestito la memoria di un’unità di archiviazione perché la Random Access Memory (RAM) è piena. Lo swapping viene definito anche come la memoria virtuale.
Terabyte Un’unità di misura pari a 1.099.511.627.776 byte o a 1.024 gigabyte
Temporizzazioni Le temporizzazioni si riferiscono alla latenza di un dato modulo di memoria. La memoria standard elenca solo la temporizzazione della latenza CAS (CL), ad esempio CL=8. I moduli di prestazioni come Ballistix, elencano CL, tRCD, tRP e tRAS sotto forma di quattro numeri separati da trattini, ad esempio 8-8-8-24. Presi nell'insieme, questi quattro numeri rappresentano la temporizzazione di un modulo (come per la latenza, più basso è il numero, migliori sono le prestazioni).
TLC La Triple Level Cell è un’architettura di memoria flash che ha tre bit di dati archiviati in ciascuna cella di memoria ed è una soluzione che offre un buon equilibrio tra prezzo e prestazioni.
Triplo canale Espansione della tecnologia a doppio canale che si può trovare in alcuni sistemi DDR3. Il triplo canale utilizza tre moduli di memoria identici per l'interleaving, consentendo un minor numero di ritardi nelle prestazioni della memoria.
Trim Un comando che consente al sistema operativo di comunicare a un SSD quali blocchi di dati non sono più in uso in modo da eliminarli e riutilizzarne lo spazio. È lo stesso processo della raccolta dei file inutili, ma compiuto dal sistema operativo.
UDIMM I moduli di memoria a doppia faccia unbuffered sono lo standard nei PC, portatili e Mac.
USB Universal Serial Bus è una connessione standard di settore comune a tutti i computer per il collegamento di periferiche.
Memoria virtuale La memoria virtuale si ha quando il sistema preleva parte della memoria dell'unità disco rigido quando tutta la RAM è utilizzata.
Virus Un tipo di software maligno che, se eseguito, si replica modificando altri programmi del computer inserendo il proprio codice.
Wear Leveling Il wear leveling assicura che tutte le celle NAND su un dispositivo basato su flash vengano usate con la stessa intensità, il che prolunga la durata di vita di una scheda di memoria, un’unità flash o un SSD. Il wear leveling fa sì che i dati vengano archiviati in una certa posizione di ciascuna cella e che ognuna abbia una vita limitata. Accedere ai dati in modo coerente dalla stessa cella (posizione), consuma gradualmente la cella nel tempo. La tecnologia wear leveling consente la dispersione più omogenea dei dati e, pertanto, impedisce il consumo delle celle.
Scrittura Fa riferimento alla velocità con cui un dato può essere salvato in un dispositivo di archiviazione (salvare un documento è un esempio della funzione di scrittura).
XMP La Extreme Memory Profile è uno standard Intel per fornire tempistiche più rapide sullo standard JEDEC SPD. La memoria che supporta XMP può essere facilmente overclockata abilitando XMP nella configurazione CMOS/BIOS.

Torna in alto

Live chat
Chatta offline