Filtra per:

Le ventole del sistema iMac®sono rumorose e la loro velocità è aumentata molto dopo l’aggiornamento a un SSD

Alcuni vecchi sistemi iMac usano un cavo sensore di temperatura collegato separatamente, che si attacca a un socket nel disco rigido originario (HDD) per determinare la temperatura dell’unità e regolare di conseguenza la velocità delle ventole. Le unità a stato solido (SSD) e il supporto convertitore 2,5” a 3,5” non usano questo tipo di socket, il che significa che il cavo non può essere riattaccato. Quando accendi il tuo iMac, la temperatura verrà erroneamente registrata come molto più alta del normale e la velocità delle ventole aumenterà di conseguenza.

Nota che qualsiasi iMac che usa un sensore ‘cuscinetto adesivo’ può essere riattaccato al nuovo SSD e la velocità della ventola rimarrà invariata.

Uno dei benefici degli SSD è che generano molto meno calore rispetto ai dischi rigidi tradizionali, quindi l’incremento di velocità delle ventole non è necessario. Dovrai probabilmente ridurre la velocità delle ventole e il loro rumore. Una soluzione è usare un software di terze parti come SMCFanControl. Ciò consente all’utente di avere un controllo totale sulla velocità delle ventole e impostarla a un livello accettabile. Puoi trovare un link a SMCFanControl quiTieni a mente che Micron non è responsabile dei contenuti del sito Web di cui sopra e non si assume alcuna responsabilità legale per prodotti e informazioni contenuto su questo sito. Il link al sito Web viene fornito a scopo informativo e per la convenienza dei nostri clienti.

Una soluzione alternativa è acquistare un adattatore sensore separatamente. Questo tipo di cavo converte un sensore di collegamento a uno adesivo, che consente di controllare automaticamente la velocità delle ventole tramite il controller di gestione del sistema iMac. Se si utilizza l’adattatore sensore, non è richiesto alcun software aggiuntivo.

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori fotografici o di tipografia. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi commerciali o marchi registrati di Micron Technology, Inc. iMac è un  marchio commerciale di Apple Inc, registrato negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi commerciali e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi detentori.