Scusa. La tua ricerca non ha trovato alcun numero di parte Crucial attivo o ID di configurazione.

Dispositivo USB non riconosciuto in Windows 10: una soluzione al problema

Il tuo dispositivo USB non viene riconosciuto da Windows 10? Può essere frustrante ricevere continuamente il messaggio “Dispositivo USB non riconosciuto”. Niente paura, possiamo aiutarti. Spesso, la soluzione è semplice.

Come risolvere l'errore “Dispositivo USB non riconosciuto” in Windows 10

È sufficiente attenersi alla procedura seguente.

Passaggio 1: testare l'unità

Testare l’unità mentre è collegata a un’altra porta o a un altro cavo (se disponibile) in modo da escludere un problema di collegamento difettoso.

Passaggio 2: cercare l’icona ‘Trovato nuovo hardware’

Cercare l’icona Trovato nuovo hardware nella Barra delle applicazioni. Se non è presente, riavviare il computer e cercare nuovamente l’icona. Se ancora non è presente, collegare l’unità a un altro computer e verificarne il funzionamento.

Passaggio 3: trovare l’unità

Se l’icona si trova nella Barra delle applicazioni, accedere a Esplora file. L’unità dovrebbe comparire come dispositivo rimovibile. In caso contrario, passare al punto 4.

Passaggio 4: se non è presente, cercare l'unità in Gestione disco

Fare clic con il pulsante destro del mouse su Computer e selezionare Gestisci. Fare clic su Gestione disco e cercare l’unità nel riquadro in basso a destra. Se presente, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e selezionare Cambia lettera di unità; seguire i passaggi per assegnare una nuova lettera di unità, quindi cercare nuovamente il dispositivo rimovibile su Computer.

Passaggio 5: aprire Gestione dispositivi

Se l’unità non è presente in Gestione disco, aprire Gestione dispositivi. Una volta in Gestione dispositivi, cercare un ? o ! di colore giallo sotto la categoria Controller USB.

Passaggio 6: disinstallare le icone indesiderate

Se sono visibili icone ? o ! di colore giallo, fare clic con il pulsante destro del mouse su quella riga e selezionare Disinstalla. Dopo la disinstallazione, riavviare il computer mentre l’unità è ancora collegata.

Passaggio 7: riavviare il sistema

Se l’unità non viene ancora riconosciuta da Windows, scollegare tutti gli altri dispositivi USB (esclusi mouse e tastiera) e riavviare nuovamente il computer con l’unità di archiviazione come unico dispositivo USB collegato.

Se tutto va bene, questa procedura aiuterà Windows a riconoscere il tuo dispositivo. Cosa fare dopo? Se il dispositivo USB è stato rilevato, ma hai problemi a formattarlo, consulta la nostra guida sulla formattazione di unità USB su Windows.

Problemi con un HDD portatile? È il momento giusto per cambiarlo con un SSD portatile. I pluripremiati Crucial X8 e X6 offrono velocità incredibili e funzionano con un'ampia gamma di dispositivi. Puoi archiviare i tuoi file nel migliore dei modi grazie a un involucro elegante e resistente.

Scopri di più sugli SSD portatili e altre informazioni utili negli articoli correlati. 

©2019 Micron Technology, Inc. Tutti i diritti riservati. Informazioni, prodotti e/o specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso. Né Crucial né Micron Technology, Inc. sono responsabili di eventuali omissioni o errori nelle immagini o di stampa. Micron, il logo Micron, Crucial e il logo Crucial sono marchi o marchi registrati di Micron Technology, Inc. Microsoft e Windows sono marchi di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi e i marchi di servizio sono di proprietà dei rispettivi titolari.